Consorzio per la realizzazione del Sistema Integrato di Welfare - Ambito Poggiardo

aumenta il testo diminuisci il testo impostazioni iniziali del testo alto contrasto modalità grafica
Vai ai contenuti

Menu principale:

Amministrazione trasparente Albo pretorio Albo pretorio storico fattura elettronica

Benvenuti nel portale del consorzio per la realizzazione
del sistema di Welfare - Ambito di Poggiardo


News

Avviso Pubblico per la selezione di un operatore da adibire al servizio di integrazione scolastica

E' stato pubblicato in data 28.09.2017 l'Avviso Pubblico per la selezione di un operatore professionale da adibire al servizio di integrazione scolastica degli alunni diversamente abili frequentanti gli Istituti Comprensivi nell’Ambito di Poggiardo in riferimento ai servizi integrativi richiesti dai beneficiari di cui all’avviso Home Care Premium 2017 pubblicato da INPS.

Le domande di ammissione da compilarsi in carta semplice utilizzando il fac simile allegato potranno essere presentate entro e non oltre le ore 13,00 del giorno 06 ottobre 2017.

 

Elenco allegati
1. Avviso Pubblico - scarica
2. modello di domanda - scarica
Pubblicato in data 28 Sep 2017
Avviso Pubblico per personale da impiegare presso gli Ambiti per la gestione delle misure SIA - RED

Con determinazione dirigenziale n. 544/2017  è stato pubblicato sul BURP n. 100 del 24.08.2017 l'Avviso Pubblico di selezione per titoli e colloquio per l'assunzione di personale con contratto di lavoro subordinato a tempo determinato per n. 24 mensilità da impiegare presso gli uffici degli Ambiti Territoriali Sociali dedicati alla gestione delle misure SIA - Sostegno Inclusione Attiva e RED Reddito di Dignità.

Per quanto riguarda l'Ambito di Poggiardo il fabbisogno è di n. 12 Assistenti Sociali part - time cat. D e n. 2 Amministrativi/informatici part - time cat. C.

Le domande di partecipazione possono essere presentate esclusivamente nei tempi e nelle modalità indicate nell'Avviso

http://www.regione.puglia.it/documents/10192/12508404/DET544.pdf/08429125-4942-4cda-ba4d-5da563b5a7de?version=1.0

Pubblicato in data 25 Aug 2017
Graduatorie Progetto "Anni d'Oro"

Nella sezione "Servizio Civile Nazionale" sono disponibili le graduatorie per le sette sedi del Progetto "Anni d'Oro".

Pubblicato in data 26 Jul 2017
Buoni Servizio per l'accesso ai servizi di assistenza domiciliare

In attesa della programmazione per il nuovo triennio, la Regione Puglia ha pubblicato l’Avviso n. 1/2017 che concede la possibilità di poter usufruire di contributi per l’attivazione di servizi di Assistenza Domiciliare attraverso la forma di Buoni Servizio per disabili e anziani non autosufficienti.

Il Buono Servizio è una misura di contrasto alla povertà e di sostegno al reddito delle famiglie, vincolato all’acquisto di prestazioni socio - assistenziali e socio – educative al fine di sostenere la domanda, farla crescere ed orientarla esclusivamente verso strutture e servizi a ciclo diurno e domiciliari per anziani e persone con disabilità.

Pertanto, grazie a questo strumento, i nuclei familiari, anche monopersonali, in cui siano presenti persone con disabilità e/o anziani over 65 non autosufficienti residenti in Puglia alla data della presentazione della domanda hanno la possibilità di poter usufruire dei Servizi di Assistenza Domiciliare A.D.I. e S.A.D. Il Segretariato Sociale del Comune di residenza fornisce supporto all’inoltro della domanda su piattaforma regionale avendo a disposizione l’ISEE ORDINARIO e RISTRETTO socio sanitario in corso di validità.

La presentazione on line della domanda relativa alla seconda finestra temporale “straordinaria” di candidatura può avvenire entro le ore 12.00 del 31 luglio p.v.

Elenco allegati
1. Avviso Pubblico n. 1/2017 - scarica
Pubblicato in data 11 Jul 2017
Colloqui per selezione volontari Servizio Civile Nazionale

Lunedì 17 luglio p.v. presso la sede del Consorzio per i Servizi Sociali sita in via Don Minzoni, 6 a Poggiardo i candidati al Progetto di Servizio Civile Nazionale – “Anni d'oro” sosterranno il colloquio secondo il seguente ordine:

ore 9,30 candidati con iniziale cognome dalla lettera A alla lettera M;

ore 16,30 candidati con iniziale cognome dalla lettera N alla lettera Z.

Pubblicato in data 29 Jun 2017
Un Centro Anti Violenza per l'Ambito di Poggiardo

Con la firma della Convenzione tra l’Associazione “Donne Insieme” Onlus già gestore del CAV “Renata Fonte” di Lecce, e il Consorzio per i Servizi Sociali dell’Ambito di Poggiardo, il territorio comprendente 15 Comuni si doterà per la prima volta di un Centro Antiviolenza per le attività di presa in carico e di sensibilizzazione del territorio su tematiche inerenti la violenza di genere e contro i minori. In particolare il Centro si occuperà di favorire l’ascolto di ogni istanza attraverso un numero telefonico dedicato 24 ore su 24, l’intervento (supporto, sostegno, avvio dei processi di aiuto), Pronta Accoglienza Protetta con trasporto e inserimento d’emergenza di donne presso strutture in convenzione con l’Ambito, percorsi formativi specialistici con operatori/volontari e attività di prevenzione e sensibilizzazione attraverso campagne di comunicazione e presso le scuole in collaborazione con l’équipe antiviolenza dell’Ambito.

In virtù di tale Convenzione, l’Ambito di Poggiardo può così partecipare, inoltre, al Bando Regionale per il potenziamento delle attività del CAV e promuovere l’autonomia abitativa e l’inserimento lavorativo di sette donne vittime di violenza quale presupposto e strumento per giungere all’autodeterminazione e alla fuoriuscita della situazione di violenza.

Con la firma della Convenzione con l’Associazione “Donne Insieme” che vanta un’esperienza qualificata nel settore – spiega il Presidente del CdA dell’Ambito di Poggiardo, Fernando Antonio Minonnesi chiude l’iter per dotare il territorio degli strumenti necessari al fine di combattere la violenza di genere e sui minori. L’auspicio è che d’ora in poi le vittime, avendo consapevolezza del concreto sostegno offerto, possano trovare il coraggio nel denunciare eventuali abusi rivolgendosi a professionisti che possano aiutarle a riprendere un’esistenza priva di violenza favorendone il riscatto e l’inclusione sociale”.

Per informazioni contattare il numero di cellulare di servizio 338 2518901 attivo 24 ore su 24, il Numero Verde nazionale 1522 o l’email donneinsieme.rf@libero.it.

Pubblicato in data 28 Jun 2017
Avviso esplorativo per attività di supporto per presentazione di progetti sul Fondo LIRE U.N.R.R.A. 2017

Si comunica che gli enti di progettazione specializzati nella presentazione di progetti da finanziare a valere sul FONDO LIRE U.N.R.R.A. per l'anno 2017 di cui all'Avviso pubblicato in data 29.05.2017 dal Ministero dell'Interno - Dipartimento delle libertà civile e dell'immigrazione possono presentare la propria candidatura per la manifestazione di disponibilità per le attività di supporto nella presentazione di progetti entro le ore 13,00 del 05/07/2017 utilizzando il relativo fac simile di domanda.

Elenco allegati
1. Avviso esplorativo - scarica
2. fac simile domanda - scarica
Pubblicato in data 23 Jun 2017
Servizio Civile 2017 - Progetto "Anni d'oro"

E’ stato pubblicato l’Avviso per la selezione di n. 15 volontari (di cui tre riserve con bassa scolarità –  candidati che non hanno conseguito  il diploma di scuola secondaria) da impiegare nel progetto di Servizio Civile Nazionale “Anni d’Oro”.

La proposta progettuale punta a migliorare la qualità della vita delle categorie deboli presenti sul territorio di riferimento, considerando prioritaria la popolazione anziana. In particolare si vuole ottenere un più approfondito monitoraggio sulla popolazione anziana, sia in termini quantitativi che qualitativi, creando la possibilità di far emergere nuovi bisogni e sostenendo iniziative volte alla creazioni di reti solidali di auto-sostegno.

I 15 volontari presteranno il loro servizio per unperiodo di 12 mesi e con un impegno settimanale di circa 30 ore, presso le sedi di:

Andrano (2 volontari); Diso (2 volontari); Nociglia (2 volontari); Santa Cesarea Terme (2 volontari); Spongano (3 volontari); Surano (2 volontari); Uggiano La Chiesa (2 volontari).

Sono ammessi a partecipare alla selezione i giovani che al momento della presentazione della domanda abbiano compiuto il diciottesimo e non abbiano superato il ventottesimo (28 anni e 364 giorni) anno di età.

Le domande devono essere presentate entro le ore 14 del 26 giugno 2017.

L'Avviso completo e i relativi allegati sono consultabili nell'apposita sezione "Servizio Civile Nazionale" sul presente sito.

Pubblicato in data 25 May 2017
PROROGA BANDO BARRIERE ARCHITETTONICHE

Con Delibera del Consiglio di Amministrazione n. 13 del 20.05.2017 sono stati prorogati i termini del Bando per l'eliminazione di barriere architettoniche in edifici privati.

La domanda per poter accedere al contributo dovrà essere compilata utilizzando il fac simile disponibile presso l’Ufficio di Segretariato Sociale di ogni Comune dell’Ambito o scaricabile di seguito sul presente sito web e dovrà pervenire presso la sede del Consorzio entro il 14/06/2017.

Elenco allegati
1. Bando - scarica
2. Modello di domanda - scarica
Pubblicato in data 22 May 2017
Avviso Pubblico riapertura termini S.A.D.

Con Determina del Direttore n. 62 del 16.05.2017 è stato pubblicata la Graduatoria di cui al Bando del 19.09.2016 e sono stati riaperti i termini per l’accesso al Servizio di Assistenza Domiciliare (S.A.D.) a favore di anziani non autosufficienti in attuazione del II° piano di intervento servizi di cura per gli anziani del Piano di Azione e Coesione.

Il Servizio comprende prestazioni socio/assistenziali erogate dal Consorzio e finalizzate alla cura della persona, all’aiuto domestico, al supporto socio relazionale e dunque al miglioramento della qualità della vita degli utenti ed è rivolto a persone ultrasessanticinquenni residenti in uno dei 15 Comuni dell’Ambito territoriale di Poggiardo in possesso di verbale di invalidità riconosciuta al 100% con indennità di accompagnamento e ISEE ordinario non superiore a euro 40.000,00.

Il termine ultimo per la presentazione delle domande è fissato per le ore 14.00 del 30.06.2017.

 

Elenco allegati
1. Avviso Pubblico - scarica
2. Allegato 1 - scarica
3. Allegato 2 - scarica
4. Allegato 3 - scarica
5. Graduatoria Beneficiari - scarica
6. Inammissibili - scarica
Pubblicato in data 16 May 2017
Avviso per affidamento di incarichi legali

Con Delibera di Consiglio di Amministrazione n. 9 del 03/05/2017 avente ad oggetto “Indirizzi per l’affidamento degli incarichi legali. Adeguamento al D.Lgs. 18 Aprile 2016, n. 50. Approvazione indirizzi e avviso pubblico” è stata attivata la Procedura finalizzata alla costituzione di un elenco (SHORT LIST) di avvocati per l’affidamento di incarichi di assistenza legale e difesa in giudizio dell’Ente.

Gli interessati potranno presentare domanda utilizzando l'apposito Schema entro le ore 13.30 del 19/05/2017.

Elenco allegati
1. Avviso - scarica
2. fac simile di domanda - scarica
3. schema disciplinare - scarica
Pubblicato in data 09 May 2017
Cerimonia Consegna Automezzo per Trasporto Diversamente Abili

Domenica 7 maggio la Ditta PMG Italia, azienda leader per la mobilità garantita con sede a Bologna, ha consegnato ufficialmente al Consorzio per i Servizi Sociali dell’Ambito di Poggiardo un Fiat Ducato appositamente attrezzato per il trasporto di persone diversamente abili. La cerimonia di consegna dell’automezzo è avvenuta in piazza Giovanni Paolo II a Poggiardo alle ore 11.30 alla presenza di autorità, imprenditori e stampa locali. Le foto della cerimonia sono visibili nella sezione "eventi".

Pubblicato in data 08 May 2017
Buona Pasqua

                                     
 

Pubblicato in data 14 Apr 2017
Contributi per famiglie numerose

Con Determina del Direttore n. 31 del 22.03.2017 è stato pubblicato l'elenco dei beneficari del contributo per famiglie numerose di cui al Bando del 07.12.2016. Di seguito l'elenco dei beneficiari con relativi contibuti liquidati e l'elenco degli esclusi.

Elenco allegati
1. elenco beneficiari - scarica
2. elenco esclusi - scarica
Pubblicato in data 24 Mar 2017
Bando per l'eliminazione di barriere architettoniche in edifici privati

Il Consorzio per i Servizi Sociali dell’Ambito di Poggiardo, in ottemperanza a quanto previsto dal Piano Sociale di Zona 2014-2016, ha stanziato la somma di € 10.000,00 per contribuire all’eliminazione delle barriere architettoniche negli edifici privati.

Sono finanziabili tutte le opere da realizzarsi o già realizzate in data non antecedente al 22/12/2014 tese a rimuovere gli ostacoli alla mobilità di soggetti diversamente abili con limitazioni di carattere motorio e non vedenti. Tra queste:

- installazione ed adeguamento di rampe di accesso, servo scala, piattaforme o elevatori, ascensori;

- ampliamento porte d’ingresso;

- adeguamento percorsi orizzontali condominiali;                   

- installazione dispositivi di segnalazione per favorire la mobilità dei non vedenti all’interno degli edifici;

- installazione di meccanismi di apertura e chiusura porte;

- adeguamenti spazi interni all’alloggio (bagno, cucina, camera, ecc.);

- adeguamento percorsi orizzontali e verticali interni all’alloggio.

Destinatari del Bando sono nuclei familiari in cui ci sia la presenza di un soggetto diversamente abile con menomazioni e limitazioni funzionali permanenti di carattere motorio o non vedente, con attestazione ISEE non superiore ad € 20.000,00 e residenti in uno dei Comuni dell’Ambito da almeno sei mesi.

La domanda per poter accedere al contributo dovrà essere compilata utilizzando il fac simile disponibile presso l’Ufficio di Segretariato Sociale di ogni Comune dell’Ambito o scaricabile di seguito sul presente sito web e dovrà pervenire presso la sede del Consorzio entro il 02/05/2017.

Elenco allegati
1. Bando - scarica
2. Allegato 1 - scarica
Pubblicato in data 17 Mar 2017
Firmati i primi contratti di tirocinio RED

Lunedì 6 marzo alle ore 16.30 nel corso di un incontro tenutosi presso la sede consortile alla presenza dell’Assessore Regionale Salvatore Negro sono stati firmati i primi contratti di tirocinio dell’Ambito di Poggiardo a favore di tre beneficiari della misura SIA – RED.

La firma di quest’ultimo progetto sottoscritto da beneficiari, responsabili del caso dei comuni di residenza e rappresentanti legali di Enti pubblici e privati consentirà ai tirocinanti di iniziare da subito la loro attività presso i soggetti ospitanti.

Il RED mira a sostenere chi ha più bisogno non attraverso una forma assistenzialistica ma rappresenta un nuovo strumento di inclusione sociale attiva per chi è in difficoltà economica e sia in possesso di determinati requisiti e consentirà ai beneficiari di potersi reinserire nel mondo del lavoro ricevendo un sostegno economico concreto.

Dopo aver raccolto in questi mesi 223 domande ed aver firmato 17 patti (progetti personalizzati) nei giorni scorsi, l’Ambito di Poggiardo è stato così il primo in Puglia a dare avvio ai veri e propri tirocini lavorativi.

Pubblicato in data 07 Mar 2017
AVVISO PUBBLICO PER L’AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SOCIALE

Con Determina n. 20 del 20.02.2017 il Direttore del Consorzio ha approvato l’Avviso Pubblico per la selezione di Associazioni di Volontariato per l’affidamento del servizio di trasporto degli utenti disabili presso il centro diurno sperimentale sito a Vignacastrisi e del trasporto sociale di anziani, disabili e utenti in stato di bisogno.

Di seguito si possono scaricare il Bando ed il relativo fac simile di presentazione domanda.

Elenco allegati
1. Avviso Pubblico - scarica
2. Modello di domanda - scarica
Pubblicato in data 20 Feb 2017
Sospensione domande Buoni Servizio Anziani e Disabili

La Regione Puglia con A.D. n. 54 del 06/02/2017 ha sospeso la presentazione delle domande per l’accesso ai Buoni Servizio per Anziani e Disabili fino a nuova comunicazione.

Tale sospensione ha efficacia ex nunc, pertanto le domande presentate nella 1^ finestra temporale di candidatura (ottobre 2016) si intendono accolte.

Si ricorda che i Buoni Servizio consistono in quote di compartecipazione alle rette per la fruizione di servizi domiciliari (S.A.D. e A.D.I.) e di strutture semi residenziali quali centro diurno per persone anziane (art. 68 del R.R. n. 4/2007), centro sociale polivalente per persone anziane (art. 106 del R.R. n. 4/2007), centro diurno socioeducativo e riabilitativo per persone con disabilità (art. 60, R.R. n. 4/2007), centro diurno integrato per il supporto cognitivo e comportamentale a persone affette da demenza (art. 60 ter, R.R. n. 4/2007), centro sociale polivalente per persone con disabilità (art. 105, R.R. n. 4/2007).

Pubblicato in data 09 Feb 2017
Proroga Pro.V.I.

Si comunica che, rilevata l’esigenza di favorire la massima partecipazione all’Avviso pubblico riguardante i Progetti di Vita Indipendente, la Regione Puglia ha ritenuto necessario prorogare i termini per la presentazione delle manifestazioni di interesse alle ore 12.00 del 28 febbraio 2017.

Inoltre, l'Ambito di Poggiardo è stato inserito nelle linee di intervento B e C per cui, oltre agli utenti con disabilità motoria, possono inviare le manifestazioni di interesse anche gli utenti con disabilità sensoriali e psichiche.

Pubblicato in data 30 Jan 2017
Progetti di Vita Indipendente 2016-2018

Si comunica che fino alle ore 12.00 del 31 Gennaio 2017 sarà possibile presentare le domande di manifestazione d'interesse per i Progetti di Vita Indipendente (PRO.V.I. 2016-2018) in favore di persone con disabilità gravi della Puglia.

I PRO.V.I. costituiscono uno strumento la cui finalità è quella di sostenere la “Vita Indipendente”, cioè la possibilità, per una persona adulta di età compresa tra 16 e 64 anni, pur con disabilità grave, di autodeterminarsi manifestando la volontà di realizzare un personale progetto di vita indipendente orientato al completamento del percorso di studi, alla formazione professionale per l’inserimento socio-lavorativo, alla valorizzazione delle proprie capacità funzionali nell’agire sociale compreso l’esercizio delle responsabilità genitoriali. Tale progetto mira dunque all'abbattimento di quelle barriere non solo architettoniche ma anche immateriali utili all'inserimento socio-lavorativo e alla valorizzazione delle proprie capacità funzionali nell'agire sociale.

L'ISEE socio-sanitario in corso di validità non deve superare € 20.000,00 per gli adulti e € 30.000,00 per i minori e per ciascun PRO.V.I. è riconosciuto un massimo di € 15.000,00 per annualità, equivalente a un massimo di € 1.250,00 di quota mensile.

La domanda per la manifestazione di interesse va presentata alla Regione-Assessorato al Welfare-Ufficio Integrazione Sociosanitaria esclusivamente on-line, pena esclusione, mediante la piattaforma informatica accessibile dal link http://www.sistema.puglia.it/portal/page/portal/SolidarietaSociale/PROVI

Al fine dell'efficace funzionamento della fase di costruzione e di presentazione dei Progetti di Vita Indipendente, le persone disabili che intendano presentare la domanda di finanziamento devono rivolgersi ad uno dei Centri di Domotica presenti sul territorio, dove riceveranno orientamento e assistenza specialistica gratuita dal personale dedicato proprio a questa attività oppure al Servizio di Segretariato Sociale presente nei Comuni dell’Ambito territoriale.

Pubblicato in data 20 Jan 2017

<< Previous 0 Next >>

Powered by CuteNews

Trova lavoro


Estratto Gazzetta Ufficiale Concorsi
Torna ai contenuti | Torna al menu